Annalisa, 15 anni. “Tu non c’eri. Non c’eri. Eppure ti sentivo come si sente l’angoscia, come si sente l’abbandono. Ti sentivo nelle ossa, nel silenzio, ti sentivo solo io. Solo e sempre io, mentre tutto quanto intorno mi diceva che tu non c’eri.”

"Even if you know what’s coming, you’re never prepared for how it feels.”
— Natalie Standiford, How to Say Goodbye in Robot  (via jasfuckinq)

-

"Sono piuttosto sbadato. Perdo: penne, matite, gomme, quaderni, libri… e persone.”

vuotodentrofelicefuori (via vuotodentrofelicefuori)

Soprattutto persone.

(via lelacrimesulvolto)

-

©